Promessa di protezione contro le frodi.

Introduzione.

Klarna lavora costantemente per prevenire, identificare e mitigare le attività fraudolente, in modo che l’utente si senta sicuro nell’effettuare acquisti utilizzando le nostre opzioni di pagamento. Disponiamo di sistemi e processi di monitoraggio delle frodi per ridurre in modo proattivo le attività fraudolente e abbiamo contatti regolari con forze dell’ordine, commercianti, società di distribuzione, organizzazioni di settore e clienti per anticipare i truffatori.

Se sospetti di essere vittima di frode, è importante che ci contatti il prima possibile per ricevere assistenza. Puoi contattarci via chat o telefonando al numero +39 02 3792 1240 per segnalare attività sospette o fraudolente.

Klarna collaborerà attentamente con te per indagare sulla segnalazione di attività sospetta o tentativo di frode. Nel caso in cui questa indagine confermi che tu sia vittima di frode (e non abbia agito con negligenza, consulta la sezione “Quando non si applica questa garanzia”), Klarna non ti richiederà alcun pagamento per l’acquisto fraudolento.

Ti invitiamo a leggere attentamente questo documento per sapere come inoltrare una denuncia di frode con Klarna e per conoscere le eccezioni alla nostra Promessa di protezione dalle frodi.

Se hai dubbi sulle contestazioni di un acquisto effettuato, controlla la Politica di protezione dell’acquirente per ricevere assistenza in merito alla risoluzione. La Politica di protezione dell’acquirente è disponibile qui.

 

In che modo Klarna offre protezione dalle frodi.

Klarna effettua rigidi controlli antifrode per proteggere i clienti e impedire ai truffatori di effettuare acquisti non autorizzati. Non è possibile condividere tutte queste misure per evitare di fornire informazioni a chi è intenzionato a manipolare il sistema. Le misure messe in atto e condivisibili sono le seguenti:

1. Motore di rischio.

Sulla base degli ultimi 15 anni di esperienza, abbiamo sviluppato un sofisticato motore di rischio interno. Quando un acquirente tenta di effettuare un ordine, controlliamo oltre cento tipologie di dati e terze parti per la verifica.

2. Controlli dell’identità.

Verifichiamo l’identità e l’indirizzo di tutti i nostri clienti confrontandoli con banche dati esterne. Se non riusciamo a ottenere una sufficiente conferma dell’identità dai fornitori di dati indipendenti, neghiamo la transazione.

3. Controlli di autenticazione.

Per i tentativi di acquisto a “rischio più elevato”, i nostri strumenti per il rischio di frode potrebbero richiedere ulteriori controlli di autenticazione. Questi prevedono la richiesta di ulteriori informazioni ai clienti per verificare la loro identità, utilizzando metodi come le risposte segrete.

Se rileviamo che un truffatore stia cercando di utilizzare i dati di un’altra persona per acquistare qualcosa con Klarna, il nostro team antifrode farà tutto il possibile per interrompere la transazione e proteggere i dati da un’ulteriore esposizione all’interno di Klarna. Collaboriamo con i nostri rivenditori e fornitori di servizi logistici per impedire la consegna e intercettare i pacchi eventualmente già spediti. Tuttavia, come con tutti i fornitori di servizi di pagamento, ciò non è sempre possibile.

Come proteggersi dalle frodi.

Ci sono molte informazioni utili che possono aiutarti ad proteggerti dalle frodi. Ecco alcune raccomandazioni:

  • Non fornire mai i tuoi dati personali a qualcuno da cui hai ricevuto una chiamata inattesa. Queste informazioni includono il tuo account, le password e il PIN; Klarna o la Polizia non hanno motivo di contattarti per chiedere questo tipo di informazioni.
  • Non scaricare mai software sul PC o sul cellulare se richiesto da qualcuno al telefono o tramite email, anche se pensi di parlare con un’azienda della quale ti fidi.
  • Se non credi che l’interlocutore ti stia davvero chiamando dalla banca o da un’altra azienda, riaggancia e richiama il numero di telefono pubblico dell’azienda dalla quale l’interlocutore dice di chiamare.
  • Mantieni i tuoi dati personali al sicuro quando usi la tua carta al telefono, su Internet o nei negozi, assicurandoti che nessuno possa sentirli o vederli.
  • Utilizza un servizio di reindirizzamento quando ti trasferisci in una nuova casa, come quello fornito da Poste Italiane, oltre a informare la tua banca, la società che ha emesso la tua carta e qualsiasi altro ente che abbia necessità di conoscere il tuo nuovo indirizzo.
  • Distruggi i documenti indesiderati come fatture, estratti conto o posta a tuo nome, preferibilmente utilizzando un distruggidocumenti.
  • Fornisci il minor numero possibile di informazioni personali sui social media e accetta solo inviti da persone che conosce.
  • Fai attenzione alle persone che hanno accesso alla tua posta. Contatta Poste Italiane se pensi che qualcuno ti stia rubando la posta.
  • Blocca immediatamente qualsiasi carta di credito o di debito smarrita o rubata.
  • In caso di smarrimento o furto del passaporto, della patente di guida, delle carte o di altri dati personali, contatta immediatamente l’ente che ha rilasciato il documento.

Esistono numerosi enti che forniscono ulteriori informazioni su come autoproteggersi al meglio dalle frodi online e finanziarie. Klarna consiglia questi link:

 

Come segnalare un’attività sospetta o un tentativo di frode.

Se pensi di essere vittima di frode, ci sono una serie di passaggi rapidi e pratici da considerare.

Innanzitutto, prova a ricordare se hai selezionato Klarna al momento del pagamento in uno dei nostri negozi partner. L’elenco dei brand con cui collaboriamo è disponibile qui nel nostro Elenco dei negozi.

In secondo luogo, puoi anche conrollare se hai ricevuto un’email da Klarna nella data di acquisto o nei giorni successivi. All’interno dell’email dovrebbe essere indicato il negozio in cui è stato effettuato l’acquisto e quali articoli siano stati acquistati.

Se ancora non riconosci l’acquisto e ritieni di essere vittima di frode, ci contatti via chat o telefonando al numero +39 02 3792 1240 per segnalare attività sospette o fraudolente.

Klarna collaborerà attentamente con te per indagare sulla segnalazione di attività sospetta o tentativo di frode. Nel caso in cui questa indagine confermi che tu sia vittima di frode, ti assicuriamo che Klarna non richiederà alcun pagamento per l’acquisto identificato.

 

In quali casi non si applica questa Promessa?

Affinché la Promessa di protezione dalle frodi possa essere applicata, non devi aver svolto alcun ruolo né essere a conoscenza dell’attività fraudolenta in atto. Devi inoltre essere disponibile ad assistere Klarna nelle indagini sulla denuncia di frode.

La Promessa di protezione dalle frodi non si applica nel caso in cui:

  • Tu abbia un coinvolgimento attivo nella della frode perpetrata.
  • Tu non abbia intrapreso misure ragionevoli a protezione del tuo account Klarna o delle tue informazioni personali, consentendo così il verificarsi della frode.
  • Tu abbia rifiutato di assistere Klarna nelle indagini sulla frode, non fornendo ulteriori informazioni o documentazione su richiesta di Klarna.
  • Tu abbia tentato di abusare della Promessa di protezione dalle frodi.

La Promessa di protezione dalle frodi si applica a tutte le frodi denunciate a partire dal 1° settembre 2021.

Le condizioni della Promessa di protezione dalle frodi potrebbero essere aggiornate in futuro per proteggere da abusi o per aiutare Klarna a prevenire e perseguire le frodi. Potremmo anche apportare aggiustamenti che riflettono le linee guida o i requisiti delle autorità regolatorie o riguardanti l’applicazione.

 

Denunce presentate ai tuoi istituti finanziari.

Se sei vittima di frode relativa a un acquisto autorizzato utilizzando una delle opzioni di pagamento di Klarna e questo ti è stato addebitato sulla tua carta di credito, debito o sul tuo conto corrente bancario, ti preghiamo di contattare direttamente la banca che ha emesso la carta o presso la quale sei titolare di conto corrente per presentare una richiesta di pagamento e risolvere la contestazione.

Nel caso in cui le nostre indagini confermino che tu sia vittima di frode ma non sia stato effettuato alcun pagamento, ti assicuriamo che Klarna non richiederà alcun pagamento per l’acquisto fraudolento.